scultura

Inserisci qui il tuo testo...

epicedio

come un canto che accompagna la metamorfosi, lo spogliarsi di sè per trovare l'anima

le mani

un cuore indurito può essere tenuto insieme solamente con i chiodi.
Ma il filo rosso, prima o poi, ricuce ogni ferita

l'infante

le gambette della bambina, 

radici che devono fortificarsi e crescere, passi che segnano impronte nel tempo